Cofinanziato
dall'Unione Europea
Centro Europeo Consumatori (CEC) Italia ufficio di Bolzano

Tutela dei diritti

La risoluzione alternativa ADR e piattaforma ODR La risoluzione alternativa delle controversie (ADR) offre a consumatori e imprese la possibilità di risolvere le loro controversie in via extragiudiziale, la piattaforma ODR risolve le controversie per gli acquisti online.
Il procedimento europeo per le controversie transfrontaliere di modesta entità Il procedimento europeo per le controversie di modesta entità istituito con il Reg. (CE) n. 861/2007 è attivabile per tutte le controversie transfrontaliere che hanno un valore non superiore a 2.000 Euro e non è necessaria l'assistenza di un avvocato.
Foro competente e diritto applicabile nei contratti del consumatore Se, in veste di consumatore, decidete di citare in giudizio un imprenditore di un altro Paese Comunitario, al giudice di quale Paese vi dovete rivolgere? E quale legge si applica al vostro contratto?
La class action in Italia Dal 1° gennaio 2010 i consumatori hanno a disposizione un nuovo strumento quando si tratta di far valere in giudizio i propri diritti - la class action.


18.01.2018 - Relazione attività annuale: 2017 da record per il Centro Europeo Consumatori

Il 2017 è stato un anno da record per il Centro Europeo Consumatori (CEC) Italia: in aumento il numero dei consumatori che si affidano alla professionalità dei consulenti del Centro e sempre più in crescita l'autorevolezza e visibilità acquisita con le proprie iniziative.

15.12.2017 - Controversie dell'e-commerce: 1,9 milioni di persone hanno visitato la piattaforma ODR

A febbraio 2016 la Commissione europea aveva lanciato la c.d. piattaforma ODR: un sito interattivo disponibile in tutte le lingue dell'Unione Europea per la risoluzione delle controversie nascenti da acquisti online. Fino ad ora 1,9 milioni di persone hanno visitato la piattaforma; 24.000 i reclami inoltrati.

28.11.2017 - Commercio elettronico ADR e ODR: per risolvere i reclami online, in tempi brevi e a costi ridotti

In Europa un consumatore su cinque ha un problema legato all'acquisto di un prodotto o di un servizio. Il 66% di questi acquisti avviene online. Soprattutto per il commercio elettronico è fondamentale riuscire a risolvere i reclami online, rapidamente e a costi ridotti. Di questo si è recentemente parlato in un incontro presso la Camera di Commercio di Trento.

07.11.2017 - Trasporto aereo: Informazioni sulla procedura di insolvenza di Air Berlin

Come noto, la seconda più grande compagnia aerea tedesca Air Berlin il 15 agosto 2017 ha richiesto la procedura di insolvenza. Quest'ultima è stata aperta in regime di amministrazione autonoma il primo novembre dal tribunale competente di Berlino-Charlottenburg.

19.09.2017 - Sistema piramidale ingannevole OneCoin

CEC e CTCU mettono a disposizione una lettera-tipo per cercare di recuperare qualcosa

05.09.2017 - Derubati in vacanza: la responsabilità dell'albergatore

A volte purtroppo le vacanze vengono rovinate a causa di un furto: dalla stanza d'albergo vengono sottratti portafogli, contanti e macchine fotografiche oppure dal garage dell'albergo spariscono biciclette da corsa o sci.

17.08.2017 - Cosa c'è da sapere se fallisce una compagnia aerea

Dopo all'amministrazione straordinaria di Alitalia, ad essere ora in caduta libera nei cieli d'Europa è la compagnia aerea tedesca Air Berlin. Il 15 agosto infatti il vettore germanico ha richiesto l'avvio della procedura di insolvenza. Tutto ciò cosa significa per i consumatori-viaggiatori?

10.08.2017 - Moneta virtuale Onecoin - Multa da 2.595.000 Euro per vendita piramidale e promozione ingannevole

L'Autorità garante per la concorrenza ed il mercato (AGCM) ha accertato che la società One Life Network Ltd, con il supporto di altri professionisti, praticava un sistema di vendita piramidale e promozione ingannevole.

25.07.2017 - Consumer Conditions Scoreboard 2017

Aumenta la fiducia dei consumatori europei nel commercio elettronico (+12,4%) , specialmente negli acquisti transfrontalieri (+21,1%).

13.07.2017 - Tutela dei diritti nel Mercato Unico Europeo

A partire dal 14 luglio 2017 sarà più semplice risolvere i contenziosi transfrontalieri di modesta entità nell'Unione Europea.