Centro Europeo Consumatori (CEC) Italia - ufficio di Bolzano

Autonoleggio

State scegliendo la meta delle Vostre prossime vacanze? Avete pensato di visitare un Paese straniero a bordo di un’auto a noleggio? Questo opuscolo Vi fornisce alcuni suggerimenti per affrontare il Vostro viaggio senza intoppi.

La prenotazione

Innanzitutto dovrete decidere se prenotare la Vostra auto a noleggio “da casa” o direttamente nel Paese scelto per la Vostra vacanza.

La prenotazione da casa (on-line o in una agenzia viaggi) può avere diversi vantaggi:

- potete effettuare la prenotazione parlando la Vostra lingua;
- potete agevolmente comparare i prezzi dei vari noleggiatori;
- molto spesso ci sono delle offerte particolari per chi prenota in anticipo o on-line;
- stipulando il contratto di noleggio dal Vostro luogo di residenza, il foro applicabile sarà quella del Vostro Paese ed in caso di un’eventuale controversia con il noleggiatore, l’eventuale processo verrà appunto celebrato nel luogo di residenza del consumatore.

Noleggiando l’auto direttamente sul posto invece, potreste incappare in barriere linguistiche, prezzi elevati e pochi mezzi disponibili, dovuti per esempio al periodo di alta stagione.
Nella comparazione dei prezzi dei vari noleggiatori ricordatevi sempre di informarVi sul prezzo finale dell’offerta, comprensivo dunque di tutti i costi aggiuntivi!

Ricordatevi che nella stragrande maggioranza dei casi per prenotare e noleggiare un auto è indispensabile possedere una carta di credito in corso di validità intestata al guidatore quale forma di deposito cauzionale. Nel caso, infatti, di eventuali danni al veicolo è previsto spesso un addebito sulla carta di credito.

Vi consigliamo inoltre di informarvi sui costi di un eventuale recesso dal contratto di affitto.

I servizi offerti

Una volta deciso come effettuare la prenotazione, dovrete poi scegliere tra i molteplici servizi offerti dai noleggi auto. A questo proposito è bene informarsi preventivamente, su alcuni, fondamentali, dettagli legati ad eventuali costi aggiuntivi:

- ritiro o consegna dell’auto fuori dagli orari d’ufficio del noleggio;
- ritiro dell’auto in aeroporto;
- cosa succede in caso di ritardo del volo e conseguente ritardato ritiro dell’auto?
- riconsegna dell’auto in un luogo diverso da quello del ritiro;
- seggiolini per bambini;
- secondo autista;
- il chilometraggio è illimitato?
- la consegna deve avvenire con il pieno di benzina?

L’assicurazione

Un’altra questione da chiarire preliminarmente è quella legata alla polizza assicurativa. Molto spesso infatti le polizze comprese nel prezzo di noleggio hanno dei massimali non molto elevati oppure non assicurano i passeggeri ed in ogni caso sono differenti da Paese a Paese. Inoltre, il più delle volte, alcuni tipi di incidenti (molto frequenti nei luoghi di villeggiatura, con vicoli stretti e trafficati) non sono coperti dall’assicurazione (ad es. specchietti rotti etc.). Conviene dunque informarsi sull’opportunità e sui costi di un’eventuale polizza aggiuntiva (ad es. per furto o per i passeggeri).

Se avete intenzione di attraversare il confine del Paese informatevi se ci sono dei costi aggiuntivi per questa ipotesi.

Ricordatevi anche che la maggior parte dei noleggiatori richiede un’età minima per potere noleggiare l’auto (solitamente attorno ai 25 anni); spesso è prevista anche un’età massima (di solito 65 anni); questi limiti di età possono essere superati soltanto con un pagamento aggiuntivo. Se non è previsto un limite di età potrebbe però capitarVi che per poter noleggiare l’auto, dobbiate essere in possesso della patente di guida da almeno un anno.

Il ritiro e la consegna della vettura

I problemi maggiori che i consumatori si trovano a dover affrontare nel noleggio di una vettura sono legati alla consegna dell’auto, in quanto molto spesso i noleggiatori cercano di imputare i costi di fantomatici danni ai consumatori.

Per evitare spiacevoli inconvenienti è importante controllare attentamente la Vostra auto al momento del ritiro e della consegna: assicuratevi della presenza di eventuali botte, graffi, etc. e soprattutto annotate tutti questi dettagli sul modulo di ritiro e consegna, facendo firmare quest’ultimo anche dal noleggiatore.

La patente di guida

La Vostra patente di guida rilasciata in un Paese dell’Unione Europea Vi dà il diritto di guidare all’interno dell’Unione la stessa tipologia di veicoli che è possibile guidare nel paese dove è stato rilasciato il documento, senza dover pagare un supplemento per il fatto di non essere residenti.

In caso di incidente: 1-1-2

RicordateVi che in tutti i Paesi dell’Unione Europea è attivo il numero unico europeo per le emergenze: si tratta del numero 1-1-2.

In caso di emergenza (pronto soccorso, vigili del fuoco, forze dell’ordine) componendo il numero 112 da telefono fisso o cellulare, ovunque in Europa, il cittadino viene messo in comunicazione con un operatore che può occuparsi direttamente della sua chiamata di emergenza oppure inoltrarla all’apposito servizio di emergenza. In un caso o nell’altro, gli sarà riservata la stessa assistenza che riceverebbe nel suo Paese.

Naturalmente poi dovrete comunicare l’incidente al noleggiatore, che Vi fornirà tutte le informazioni necessarie per la pratica assicurativa.

Situazione al 05/2007